Jennifer Tilly si Difende dagli Attacchi

    Al termine delle ultime WSOP 2015, Jennifer Tilly si difende da alcune accuse di una biografia uscita da poco su di lei, che la ritrae come una giocatrice mediocre, capace di vincere una sola volta nella sua carriera e di essere salita alla ribalta, solo perchè compagna del campione Phil Laak.

    La risposta della giocatrice è diretta e chiara, dichiarando di essere un'ottima giocatrice e che le statistiche, consultabili su web site specializzati, lo confermano.

    La Tilly spesso viene accusata di comportarsi da "Super Star" ai tavoli e questo si trasforma, in continui insulti su forum da parte di addetti ai lavori e appassionati che non perdono occasione, di ricordare alla giocatrice americana, la famosa mano giocata contro Antonius, durante l'evento Poker After Dark.
    A distanza di tempo la campionessa continua ancora a difendere quella mano, nonostante il suo compagno le avesse raccomandato di non farlo, dichiarando che quello era un sit-and-go dove vinceva solo il primo e che era sicura di avere la mano migliore.

    In questi giorni di Word Series of Poker, Jennifer Tilly si è comunque comportata molto bene, portando a casa oltre 25.000$ e sono in molti ad aspettarsi ancora altri colpi della bellissima giocatrice americana.
    Siamo curiosi anche noi di vedere se la Tilly si dimostrerà la giocatrice forte che dichiara di essere o se avranno ragione quelli che da tempo la descrivono come un fenomeno mediatico.